L’Ue aumenta le spese militari, poi ci bastona

  • Tagli pesanti all'agricoltura. Se approvato, il bilancio presentato da Jean Claude Juncker in sette anni farà perdere all'Italia 19 miliardi e alle Regioni del Nord non andrà più un euro. Penalizzati del 20% i fondi di coesione. In cambio spiccioli per l'immigrazione.
  • Il commissario all'Economia, Pierre Moscovici, che ci riteneva sulla buona strada, ora parla di Paese a rischio. Obiettivo: tenere lontane da Palazzo Chigi le forze contro l'eurogovernance.
  • Previsti stanziamenti per 27,5 miliardi nel periodo 2021-2027 e una «Schengen militare» per velocizzare il trasporto di contingenti e mezzi. Ma il presidente francese Emmanuel Macron vuole iniziative d'intervento immediato.
  • Intervista con l'eurodeputato leghista Marco Zanni: «Leggi imposte, tasse e privilegi. Questo sistema fa solo ricatti».

Lo speciale contiene quattro articoli.

Cristiano Ronaldo e Leo Messi (Getty Images)
Messi al Psg non ha ancora ingranato, dopo una sostituzione ha rifiutato la stretta di mano all'allenatore e sembra soffrire il distacco da Barcellona. Cr7 è implacabile: 4 reti in 3 partite con lo United. E la Juve piange.
(IStock)
La Repubblica ha una legislazione rigorosa a tutela dei nascituri. Ma un referendum vuole demolirla, copiando la nostra norma.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings