Tag page

Partito da Lisbona il tour di propaganda di Ursula von der Leyen sul Recovery: sarà a Roma il 22 giugno. Sui media fanfara per la prima emissione di obbligazioni dedicate ai Pnrr dei vari Paesi. Ma è uno strumento che fa poco, arriva tardi e non è neppure conveniente.
Xi Jinping (Ansa)
La Casa Bianca deve agire: l'intesa con Bruxelles ne ridurrà la dipendenza da Xi Jinping.
Valdis Dombrovskis e Paolo Gentiloni (Ansa)
  • Mentre benedice il Recovery, Paolo Gentiloni, su ordine di Valdis Dombrovskis, chiede di ridurre il debito dal 2022. Ovvero di tagliare welfare e pensioni. Mario Draghi ha in mente un modello diverso: riforma fiscale e più investimenti. E Wolfgang Schäuble già minaccia il commissariamento.
  • Annuncio della Commissione. Sui ricollocamenti dei migranti si parla ancora di schema volontario.
  • Le aziende sopra i 750 milioni di fatturato dovranno dire quante imposte pagano e dove. Il vero obiettivo è togliere la sovranità tributaria ai singoli Paesi e finanziare il Pnrr.

Lo speciale contiene tre articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings