La Verità - Famiglia e Pro Vita
In primo piano

Consulta, non illegittimo divieto Pma per coppie gay. Brandi e Coghe: «Bene Corte costituzionale: i figli non sono oggetti»

Ansa

«Verità e giustizia sono arrivate. Nel pronunciamento della Corte costituzionale, che avrebbe ribadito che non esiste un diritto assoluto alla genitorialità delle coppie gay, vediamo concretizzate le nostre istanze a difesa del diritto dei minori, che viene sempre prima dei desideri bizzarri e delle voglie capricciose degli adulti». Così gli organizzatori del Congresso mondiale delle famiglie, Toni Brandi e Jacopo Coghe, alla guida dell'onlus Pro Vita e Famiglia. «Va rifiutato però a questo punto il principio stesso della Pma (procreazione medicalmente assistita), che significa creare in laboratorio bambini calpestando il loro diritto a non essere trattati come prodotti, e questo sia che si tratti di coppie omosessuali o no» hanno aggiunto Brandi e Coghe.

In primo piano

L’utero in affitto fa esplodere la sinistra

Ansa

La Cgil organizza un grande evento a favore della maternità surrogata, le femministe indignate scrivono a Maurizio Landini, che però evita di rispondere. Anche negli Stati Uniti e in Gran Bretagna le istanze degli Lgbt spaccano il fronte progressista.
In primo piano

Chi combatte la pedofilia è dalla parte giusta

Facebook

Il professor Massimo Gandolfini da anni difende i nostri figli e lotta contro gli abusi. È stato condannato severamente per un piccolo errore di comunicazione. Invece si tollerano i circoli che chiedono di legalizzare la pedopornografia e di permettere rapporti con bambini.
In primo piano

Utero in affitto, Brandi e Coghe: «Cgil passata dai fattori di produzione a quelli di riproduzione»

iStock

«Dai fattori di produzione ai fattori di riproduzione il passo è stato breve e verso il baratro. Persa la battaglia della difesa dei lavoratori, sempre più abbandonati a una giungla senza diritti, la Cgil senza idee e sempre meno iscritti ha scelto di occuparsi di gestazione per altri. L'utero è del sindacato e lo gestirà lui ora?». Il gioco di parole che nasconde una forte denuncia è di Toni Brandi e Jacopo Coghe, presidente e vice presidente del Congresso mondiale delle famiglie e di Provita e Famiglia, in merito al convegno dell'Associazione Luca Coscioni in collaborazione con Cgil Nuovi Diritti sul tema 'Fecondazione medicalmente assistita e gestazione per altri' che avverrà domani presso la Sede del sindacato.

«Li chiamano nuovi diritti, ma la verità è che certa sinistra si è dimenticata e ha tradito le classi lavoratrici ed è diventata subalterna al business mondialista. Il tutto sulla pelle di bambini e donne povere che affittano grembi per nove mesi per la felicità di qualche potente compratore. Si vergognino» hanno proseguito Brandi e Coghe.

«Noi non permetteremo che le persone tornino a essere oggetti» - hanno concluso - «e difenderemo la dignità umana dai sempre più "voraci diritti civili", che fanno carne da macello dei più piccoli e deboli nel mondo. È scandaloso e un'abiezione che Maurizio Landini si metta a fare il megafono di quei ricchi padroni capricciosi che dovrebbe combattere».

In primo piano

Il Consiglio di Stato regola l’eterologa ma ne ammette i guai

Ansa

Riconosciuti i rischi dell'iperovulazione: sarà obbligatorio un limite al numero di ovociti prelevati dalla stessa persona.
In primo piano

Il grande inganno della droga «buona» avvelena l’Europa

Ansa

Per il rapporto Oedt la cannabis è la star degli stupefacenti Il pilastro che regge e alimenta il mondo delle tossicomanie.
In primo piano

La Cgil si batte per l’utero in affitto alla faccia delle donne sfruttate

iStock

  • La settimana prossima il sindacato ospiterà un grande convegno a Roma dove saranno presentate due proposte per regolamentare la pratica. Che è già fuorilegge e condannata da Cassazione e Consulta.
  • Il Guardian racconta l'orribile moda «Sono fertili, ma usano le surrogate».

Lo speciale contiene due articoli

In primo piano

Battaglia per togliere 25.000 euro pubblici al gay pride di Torino

Ansa

Con il nuovo presidente regionale Alberto Cirio barcolla il sostegno, dato da Sergio Chiamparino, al raduno più antileghista della storia.
In primo piano

Il farmaco blocca pubertà non ha efficacia

Ansa

La commissione Sanità sta tenendo audizioni conoscitive sull'uso della triptorelina per gli adolescenti affetti da disforia di genere Io ho spiegato che è un errore grossolano. Autorevoli studi dimostrano che il disturbo, dopo un anno di trattamento, non era sparito.
In primo piano

«Fermare le gravidanze riduce i crimini»

Getty Images

  • Gli scienziati americani John Donohue e Steven D. Levitt, già ampiamente smentiti nel 2001, ora ci riprovano pubblicando una nuova versione del loro allucinante studio. In cui spiegano che eliminare i figli indesiderati fa diminuire la delinquenza.
  • Giorgio Lattanzi bolla il decreto Sicurezza come inutile, ma impone la norma sul fine vita.
  • L'ex ministro Laurence Rossignol propone una legge liberticida. E vuole allungare i tempi per la Ivg.

Lo speciale contiene tre articoli