Carlo Tarallo
In primo piano

In Umbria Pd e M5s affilano i coltelli. Di Maio ha già fatto arrabbiare i dem

Ansa

Ieri il voto di Rousseau sul patto regionale: vincono i sì con il 60,9%. Ma l'alleanza è agitata dal ministro degli Esteri, che prima lancia il sindaco di Assisi, Stefania Proietti, poi frena. Irritazione piddina: «Siamo sorpresi...».
In primo piano

L’Italia di Renzi nasce mezza morta. Vale il 3,4%, a lui la gente non crede

Ansa

Il sondaggio: il partitino arranca e l'ex premier cerca visibilità contro Matteo Salvini: «In tv il 15 o 17 ottobre». Gruppo al Senato col Psi.
In primo piano

Il partito di Renzi tocca quota 40 grazie alla prima transfuga azzurra

Il fiorentino conta su 14 senatori e 26 deputati. Tra di loro c'è la trentina Donatella Conzatti, che dice addio a Fi e avvisa: «Molti altri a disagio». Il pd Tommaso Cerno tira il bidone all'ultimo. Gruppo alla Camera possibile con Maria Elena Boschi capo.
In primo piano

Fi ha la sindrome dell’accerchiato. La cena della Carfagna crea il panico

Ansa

Fiaccati a destra da Matteo Salvini e Giorgia Meloni, gli azzurri temono l'attacco al centro di Matteo Renzi. La vicepresidente della Camera riunisce 40 fedelissimi: «Non è una fronda interna, ma Italia viva per noi è un problema».
In primo piano

I grillini umbri han fatto secco il Pd. Ora devono resuscitarlo e votarlo

Ansa

  • Le denunce del Movimento hanno decapitato a suon di scandali il potentato dem in regione. Ma ora avranno un candidato unico.
  • Pensa a suoi «cloni» per giunte M5s-Pd. In Campania vuole Raffaele Cantone anziché Vincenzo De Luca.

Lo speciale contiene due articoli

In primo piano

Eppure c’eravamo tanto odiati: fra i sottosegretari volavano gli stracci

Online restano le testimonianze delle risse fra i neo nominati: foto false, insulti, accuse di golpe e pure botte in Parlamento.
In primo piano

Troppe risse grilline, niente sottosegretari: «Ignobile mercato»

Ansa

Elisabetta Trenta esige il posto al Viminale, M5s sotto ricatto al Senato dove la maggioranza balla. Giuseppe Conte chiede di accelerare le scelte.
In primo piano

Nella guerra del M5s per i sottosegretari: Buffagni e la Castelli puntano il Mef

Ansa

  • Oggi l'elenco definitivo. Nuovo sgarbo di Luigi Di Maio verso Giuseppe Conte: convoca i responsabili economici grillini alla Farnesina.
  • L'invasione dei boiardi in quota Pd. Roberto Gualtieri vuole gli uomini di Pier Carlo Padoan. Cambio al Viminale: a capo del gabinetto potrebbe arrivare il neo prefetto di Milano.

Lo speciale comprende due articoli.

In primo piano

Di Maio si gioca le ultime cadreghe e il M5s implode

Ansa

Il leader nominerà da sé tutto il sottogoverno: Roberto Fico e Alessandro Di Battista, (che voleva un dicastero) guidano la fronda. Giuseppe Conte il nuovo faro.
In primo piano

I senatori a vita fanno da stampella. Che imbarazzo l’asse Monti-grillini

Ansa

Favorevoli Liliana Segre, Elena Cattaneo e l'ex premier. Quest'ultimo, europeista di ferro, si trova fianco a fianco col Movimento. Giorgio Napolitano non si reca a Palazzo Madama per motivi di salute, però strombazza: «Per me è sì».