La Verità - Storie di sport
In primo piano

«Il basket italiano è alla frutta. E i giocatori Nba non c’entrano»

LaPresse

L'ex campione: «Ci rendiamo conto che siamo alla follia se permettiamo la presenza di due stranieri in C? Il punto non è l'attaccamento alla maglia azzurra di Danilo Gallinari o Marco Belinelli: è tutto il sistema a essere in crisi».
In primo piano

La Champions alza il sipario. Sogni (e realtà) delle italiane

LaPresse

Se la Juve gestirà lo stress, CR7 sarà la chiave per il trofeo. Inter: da oggi basta pazzie. La garanzia del Napoli è Carlo Ancelotti. Alla Roma serve uno scudiero per bomber Edin Dzeko.
In primo piano

Si sblocca CR7, ma Douglas Costa sputa sulla festa della Juventus

LaPresse

Mister 100 milioni Cristiano Ronaldo segna una doppietta al Sassuolo e interrompe il digiuno di gol. Il brasiliano Douglas Costa, però, nel finale perde la testa con un avversario. Viene espulso con il Var e adesso rischia di rimediare una lunga squalifica.
In primo piano

Il dio dei motori scarica Fenati e incorona il suo opposto Leclerc

LaPresse

La carriera del motociclista ribelle finisce in un incubo: non correrà più per aver toccato il freno di Stefano Manzi, rischiando di ucciderlo. Il sogno del principino monegasco invece si compie: a vent'anni guiderà la Ferrari.
In primo piano

Sicuri di voler ricordare Astori dedicandogli una regola infranta?

I giocatori della Fiorentina contro la disposizione sulle fasce da capitano uguali per tutti: «Pagheremo le multe, sulla nostra ci sarà Davide». Ma lui, da vero leader, rispettava le norme. È tempo che lo facciano anche gli altri.
In primo piano

Non c’è solo Cr7. Il nostro calcio è marcio

  • Grande euforia per l'arrivo nel nostro campionato del pallone d'oro portoghese (ancora in bianco) ma negli ultimi 15 anni sono fallite 150 società professionistiche. In A bene o male se la cavano, ma ai piani bassi è allarme rosso. I casi Bari, Cosenza e Avellino.
  • Diritti televisivi? Una vera Odissea. E gli utenti adesso sono in rivolta. Dalle aste deserte ai match «spacchettati». L'ultima beffa è lo streaming di Dazn.

Lo speciale contiene due articoli.

In primo piano

Rovinato da una frase razzista che però non pronunciò mai

Il grande telecronista Nicolò Carosio fu accusato d'aver definito «negraccio» un guardalinee etiope. Tutto inventato, ma la sua carriera finì lì.
In primo piano

Almeno il figlio ha numeri da serie A

LaPresse

Francesco, primogenito calciatore dell'ex leader del Pd Matteo Renzi, ha superato il provino per la primavera dell'Udinese. A differenza del babbo, ottiene risultati sul campo.
In primo piano

Tutti a guardare CR7. Ma le prime emozioni arrivano dal Chievo

LaPresse

Grande match dei veronesi, la Juve la spunta solo nel recupero. Finisce 3-2, Cristiano Ronaldo non fa gol. Però con lui è risorta la Serie A.
In primo piano

I raccomandati del pallone non fanno più ridere

La generazione dei «figli di» sale in cattedra. Niente più bidoni alla Edinho, Pelé Jr. Da Justin Kluivert a Tim Weah passando per Federico Chiesa e Giovanni Simeone ora c'è da divertirsi.