iStock
Dall'immunologa Antonella Viola a Mariastella Gelmini, la parola d'ordine è trasformare in ordinarietà lo stato d'eccezione. Così, finisce per apparirci scontato vivere in un regimetto, che oscilla tra restrizioni e minime concessioni.
iStock
Dai membri dell'esecutivo e dai giornali piovono minacce velate verso chi ha dubbi sulle iniezioni. E insulti nei confronti dei cosiddetti no vax. A cui l'ex vicesindaco di Milano Ada Lucia De Cesaris vorrebbe togliere pure i figli.
iStock
Tutte le contraddizioni della strategia del governo nei confronti del Covid. Che nega i diritti in nome di obiettivi irraggiungibili.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings