home
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Change privacy settings
iStock

Gentili Lettori,

in un'ottica di miglioramento costante, abbiamo rinnovato il nostro Servizio Abbonamenti, i sistemi di pagamento e la app per la versione sfogliabile con l'obiettivo di soddisfare al meglio le vostre esigenze.

Se siete abbonati ai contenuti premium del sito laverita.info potrete utilizzare le nuove credenziali per accedere al sito e successivamente scaricare la nuova app, come da indicazioni sottostanti, e accedere al servizio sfogliabile con le medesime credenziali del sito web.

Se possiede esclusivamente un abbonamento allo sfogliatore sarà necessario aggiornare la app all'ultima versione, cliccando sui pulsanti ricevuti via email e in base al vostro sistema operativo.


  • Siete abbonati al sito laverita.info o allo sfogliatore e non riuscite più ad accedere?

Verificate di aver completato la procedura di creazione di un nuovo account partendo dal link ricevuto via email e di aver aggiornato l'app all'ultima versione. Abbiamo rinnovato il nostro Servizio Abbonamenti, per permettervi una migliore esperienza su tutti i nostri canali, sito e sfogliatore, utilizzando delle credenziali uniche. Per questo motivo è necessario effettuare una nuova registrazione.

  • Non ho ricevuto la mail, cosa devo fare?

Fai una ricerca utilizzando la frase “La Verità: novità urgenti per il suo abbonamento" e controllate anche la casella spam: talvolta queste comunicazioni possono essere intercettate dai filtri dei provider di posta elettronica che le identificano erroneamente come posta indesiderata.Se non trovate la mail, scrivete a digitali.lvp@directchannel.it indicando l'indirizzo con cui eravate registrati su laverita.info e allegando una ricevuta dell'ultimo pagamento effettuato.



Per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattare l'indirizzo digitali.lvp@directchannel.it indicando l'indirizzo email con cui eravate registrati a laverita.info e il nuovo indirizzo email utilizzato per creare l'account partendo dal link che avete ricevuto via mail.

Ansa

Non ci sono solo i lavoratori nei resort. Anche alcuni turisti che hanno deciso di rispettare le regole sono fermi sull'isola di Vilivaru, in stanze singole e con i pasti forniti dai militari. In 15 sono riusciti a imbarcarsi prima con un volo su Mosca. Due di loro sono risultati positivi al Covid 19 e da quel giorno Aeroflot ha fermato l'accesso a cittadini stranieri. La Farnesina monitora e sta trattando anche con l'India per trovare un modo per farli rientrare: la prima finestra è il 19 aprile.

Le società che offrono servizi di conferenze on line brindano. Tra tutte spicca Zoom, che vale come le tre principali compagnie aeree Usa. In Italia la stretta sociale favorisce i pagamenti on line, infatti Nexi vola. Ma la Bri lancia l'allarme sull'addio al contante.