«I miei gioielli da film piacciono alle star»

True
  • Il giovane designer Emanuele Bicocchi: «Molte celebrità indossano le nostre creazioni, tra cui il bracciale protagonista di due pellicole campioni d'incassi. Sono partito dal nulla e senza una lira, con la spinta di mia moglie allora sedicenne. Si fa tutto a mano e made in Italy».
  • Il marchio Lardini ha prodotto una maglietta speciale per sostenere la Lega del filo d'oro. «Un'immagine raffigurante me con i miei cugini e tutti quei bambini desiderosi di vivere a pieno le loro vite e raggiungere i loro obiettivi» spiega Clio Moretti Lardini.
  • Il gruppo francese Kering imprime una svolta non da poco a tutto il pianeta del fashion scegliendo solo indossatrici e indossatori maggiorenni.

Lo speciale contiene tre articoli.

Gilda Bojardi (Photo by Pietro D'aprano/Getty Images)
L'ideatrice del Fuorisalone: «Torneremo a settembre con un'edizione diversa ma che mostrerà la vitalità della città e delle aziende. Ci serve il contatto fisico col pubblico. Le nostre imprese sono creative e hanno la capacità di seguire le trasformazioni del settore».
Mata Hari (Photo by Hulton Archive/Getty Images)
L'affascinante olandese divenne famosa nei salotti parigini. Agente segreto per Francia e Germania, fu fucilata nel 1917.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings