droga

Le oche giulive entusiaste per l’erba vogliono una vita a misura di tossico
(IStock)
La depenalizzazione della cannabis viene dipinta come una giusta battaglia per i diritti. In realtà oggi i principi attivi della marijuana sono altissimi: rischiamo picchi di abuso e gravi conseguenze sociali.
  • La Consulta non ammette il referendum per liberalizzare la cannabis («nascondeva pure la legalizzazione della coca») e quello sulla responsabilità civile delle toghe. Via libera invece agli altri quesiti sulla giustizia per limitare lo strapotere della magistratura e il peso delle sue correnti nel Csm. Che la riforma Cartabia non riesce a intaccare.
  • Giuliano Amato bacchetta i promotori: «I riferimenti alle droghe pesanti violavano obblighi internazionali». Poi il richiamo al Parlamento: «Pensi ai temi etici». Festeggia Fdi.
  • Matteo Salvini esulta insieme a Forza Italia, ma restano le distanze con Fdi: «No alle polemiche, può nascere un centrodestra garantista».

Lo speciale contiene tre articoli.

fentanil biden usa messico cina migranti droga
(Getty Images)
La sostanza è prodotta dai cartelli della droga del Centro America con ingredienti provenienti dall'Oriente. Nell'ultimo anno morte di overdose 100.000 persone. Il presidente sconta la linea aperturista delle frontiere.
Il referendum sulla cannabis legale vuole sdoganare la droga dello stupro
Ansa
I Radicali puntano a eliminare la reclusione per chi produce o vende sostanze come Ghb e Gbl, cocaina e funghi allucinogeni.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Droga, il flop della legalizzazione

Universi paralleli
Trending Topics
Change privacy settings