Lorenzo Bertocchi
In primo piano

Il Papa dei ponti odia i muri, ma crede nelle gallerie: «Viva l’Alta velocità»

Ansa

Bergoglio incontra lavoratori e dirigenti Fs e benedice la Tav: «Opera strategica». Nel 1979 invece Wojtyla parlò loro di Gesù.
In primo piano

I vescovi avvisano il «loro» governo. «Mai eutanasia e suicidio assistito»

Ansa

La paura dopo la sponsorizzazione. Il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, davanti alle associazioni pro life: «Inaccettabile il principio dell'usa e getta applicato alla vita. Il Parlamento riveda la legge sulle Dat».
In primo piano

«Il Vaticano non lasci che il globalismo occupi l’Amazzonia»

Ansa

Il professore pro life Hermes Rodrigues Nery,: «Il Sinodo di ottobre rischia di favorire la sfida al Brasile e l'autogestione delle popolazioni indigene».
In primo piano

«I politici non barattino l’etica con il potere»

Ansa

La strigliata dell'arcivescovo di Parigi, Michel Aupetit, a Loreto per la festa di San Luigi, re di Francia: «Come fidarsi delle persone che non rispettano le proprie convinzioni? Oggi sedicenti cattolici sono pronti a soprassedere alla loro fede per arrivare a una poltrona».
In primo piano

Bergoglio promuove i vescovi progressisti e monsignor Zuppi amico del mondo Lgbt

Ansa

Francesco nomina 10 nuovi cardinali elettori, portando a oltre la metà, su 128, quelli scelti da lui. E la sinistra esulta.
In primo piano

Il Vaticano premia il Viganò sbagliato

Ansa

Il monsignore che taroccò la lettera di Benedetto XVI diventa vice cancelliere della pontificia Accademia delle scienze. E il dicastero comunicazione festeggia.
In primo piano

Per fortuna che Ratzinger c’è e fa sentire la sua voce: «I teologi non parlano di Dio»

Ansa

Il Papa emerito ha inviato uno scritto alla rivista tedesca «Herder Korrespondenz» Una risposta di fuoco ai suoi critici più duri per rimarcare la «gravità della situazione».
In primo piano

Un anno di silenzi davanti al dossier Viganò

Gettyimages

Dodici mesi fa «La Verità» pubblicava in esclusiva mondiale il memoriale dell'ex nunzio. Un documento esplosivo sulla pedofilia nel clero che terminava con la richiesta di dimissioni del Papa. Il Vaticano non ha risposto, ma i fatti hanno dato ragione al prelato.
In primo piano

A chi fa paura il rosario? Una richiesta di aiuto che portò a vincere la battaglia di Lepanto

Ansa

La recita delle 50 Ave Maria ha mille anni di storia: Sisto IV la definì un'«arma di luce» contro i pericoli che incombono.