Niente clorochina né antibiotici a casa. Medici condannati alla «vigile attesa»

Niente clorochina né antibiotici a casa. Medici condannati alla «vigile attesa»
  • Aggiornato il protocollo sulle cure domiciliari: cortisone ed eparina solo a rigide condizioni. Via libera ai monoclonali.
  • L'ultima trovata: il mobility manager. Obbligatorio per le imprese sopra i 100 dipendenti e i Comuni di oltre 50.000 abitanti, gestirà lo smart working e gli orari di uffici e scuole. Ma era davvero necessario?

Lo speciale contiene due articoli.

«Aumento abnorme di soldati malati». Gli Usa si interrogano sui danni da siero
Ansa
Tre medici militari americani affermano, sotto giuramento, di avere le prove di un allarme sanitario in corso nell’esercito.
I voltagabbana impuniti del virus
Matteo Bassetti (Ansa)

Non passa giorno che qualche esperto, politico o giornalista non smentisca quello che aveva affermato come un dogma a proposito di cure precoci al Covid, green pass, no vax, colori delle regioni, contabilità di ricoveri e decessi. Ora aspettiamo che chiedano scusa.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

007 nel dark web contro gli attacchi cyber

Contenuto Esclusivo Digitale
Trending Topics
Change privacy settings