Cade la mascherina di Speranza. Dalla Cina milioni di tarocchi

Siccome lo scandalo dei 70 milioni pagati da Domenico Arcuri a improbabili procacciatori di mascherine non ci bastava, non ci facciamo mancare neppure uno scandalo sui dispositivi di protezione che non proteggono. Sì, milioni di pezzi sono arrivati lo scorso anno dalla Cina tramite aziende riconvertite in fretta e furia per servire la pubblica amministrazione, ma senza che né le imprese né, soprattutto, le mascherine avessero i requisiti richiesti.
Ansa
Scatta l'obbligo nei ristoranti, mentre nei refettori aziendali no. Per entrare a Palazzo Chigi invece serve anche il tampone. Il salvacondotto si è già rivelato una presa per i fondelli perché non è basato su criteri scientifici ma sui ricatti dei sindacati.
Matteo Salvini (Ansa)
  • Il Carroccio presenta 916 correttivi al lasciapassare (su 1.300) e lancia un segnale politico: «Facciamo come il M5s sulla giustizia». Ma a evidenziare criticità su mense e concorsi c'è anche il servizio studi della Camera.
  • In vista del rientro a scuola, la Lombardia aiuta chi ha figli tra 6 e 13 anni. Nel Lazio invece monta la polemica sui test salivari. Farmacap: «Strada abbandonata da Zingaretti».

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings