L'ultima vittoria di Trump: i Mondiali del 2026 agli Usa

True
L'ultima vittoria di Trump: i Mondiali del 2026 agli Usa
ANSA

Il presidente aveva puntato forte sull'assegnazione. Con tre lettere aveva cercato di rassicurare il numero uno della Fifa, Gianni Infantino, sul fronte dei visti d'ingresso per calciatori, funzionari e tifosi di Paesi come Iran e Siria. La Casa Bianca è riuscita a superare anche le frizioni con Canada e Messico, che ospiteranno alcune partite.

Ecco i nuovi tetti Ue al petrolio di Mosca. Ma sono già pronte le due «scorciatoie»
Ansa
  • Matteo Salvini: «Se aumenta il costo della benzina, tagliamo le accise». Si tratta ancora sulle sanzioni per l’esposizione dei prezzi medi.
  • Milleproroghe al Senato: via libera da commissioni a tempi più lunghi e stralcio integrale Intesa sui balneari: mappatura delle concessioni entro cinque mesi e gare slittate al 2025.

Lo speciale contiene due articoli.

Adesso la libertà torna di moda. Ma in pandemia era più scomoda
Roberto Benigni (Ansa)
Nella predica del comico è tornata di moda la libertà. Anche se il presidente ammonì: «Non la si invochi per non inocularsi», alla faccia dell’art. 21. Silenzio sull’invio di armi.
Re Sergio s’è preso il festival per comandare l’opposizione
Sergio Mattarella (Ansa)

Dietro la manfrina della «pedagogia costituzionale» il messaggio chiaro: Sergio Mattarella occupa il vuoto di un Pd in disarmo, domina la tv pubblica a dispetto del cda e blinda la Carta contro il presidenzialismo di Meloni & C.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings