Tolleranza zero per chi occupa, bloccare le scuole è un crimine

Tolleranza zero per chi occupa, bloccare le scuole è un crimine
ANSA
In tutta Italia ci sono istituti presi in ostaggio dagli studenti. I giovani possono fare politica, ma il diritto all'istruzione non può mai essere calpestato. Ed è ora che i danni vengano fatti pagare alle famiglie. Non farlo fa gravare su di essi una diversa responsabilità, anch'essa di natura «erariale», di competenza della Corte dei conti. Infatti non pretendere il risarcimento di un danno ingiusto costituisce un comportamento illecito per un pubblico funzionario.
In piazza a Roma per scegliere la vita. «Solo così l’Italia potrà ripartire»
(Getty Images)
Oggi la manifestazione di cento associazioni pro life per fermare quella che Papa Francesco ha definito la «cultura dello scarto». Invece di cercare una felicità egoistica, bisogna tornare a scommettere sui figli.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings