Roberto Faben
In primo piano

Fuga nel West Veneto alla scoperta di atolli e spiagge semi deserti

iStock

Litorali selvaggi con lidi bianchi, meraviglie naturalistiche, borghi sperduti con pochissimi abitanti: il turismo nel Polesine.
In primo piano

Dopo 41 anni ancora dubbi sul killer di Moro

Ansa

Furono davvero Mario Moretti e Germano Maccari a ucciderlo? O quella delle Br è solo una versione di comodo? Testimonianze e perizie dei Ris fanno riemergere l'ipotesi che a sparare sia stato Giuseppe De Vuono, uomo della mala visto in via Fani il giorno della strage.
In primo piano

«Quanti errori sui casi Moro e Pecorelli, omicidi senza verità»

Ansa

  • In un libro di Antonio Federico Cornacchia, ex generale dei carabinieri, i retroscena del sequestro dello statista: «Non abbiamo creduto a ciò che scriveva il giornalista».
  • Mentre l'ufficio stampa di Romano Prodi ribadisce, come chiunque può facilmente verificare, che non esiste e non è mai esistito alcun legame, di nessuna natura, tra il presidente Prodi e il Kgb.
In primo piano

«Voglio togliere a Mino l’infame etichetta: non era un ricattatore»

Ansa

La sorella di Carmine Pecorelli, detto Mino, parla dell'inchiesta riaperta sul suo omicidio: «La verità non si saprà mai, ma basta col fango gettato su mio fratello».
In primo piano

«Papà Giulio Belzebù? No, è in Purgatorio...»

Ansa

Stefano Andreotti, figlio dello statista: «Abbiamo noi i suoi diari, però sono indecifrabili. O è stato così abile da occultare i suoi presunti scheletri o non esistono. Adesso me lo immagino a riflettere su alcuni peccati. Ma molte penitenze le ha già scontate qui sulla Terra».
In primo piano

Mossa italiana per riavere le opere scippate

Ansa

Finalmente il ministero va alla carica per portare a casa «Il vaso di fiori» di van Huysum rubato a Firenze dai nazisti e «L'atleta vittorioso» di Lisippo, finito in California. Ma sono oltre 10.000 i gioielli culturali depredati durante le guerre e dai trafficanti d'arte.
In primo piano

Potete avere una stazione ferroviaria gratis

Wikipedia

Dagli anni Novanta avviato un piano di recupero delle strutture, che vengono date in comodato d'uso. Ne sono già state riconvertite 440, con 4.962 volontari che vi svolgono attività culturali, sportive e sociali. Ma ce ne sono altre 1.500 in attesa di essere riutilizzate.
In primo piano

È di un italiano l’idea rivoluzionaria per estrarre l’oro senza inquinare

Il friulano Michele Baldin ha inventato un congegno che evita di usare cianuro e mercurio, sostanze tossiche. Sarà impiegato in Ghana, Mali e Guinea, dove 2,3 milioni di lavoratori sono schiavi di mercanti senza scrupoli.
In primo piano

Le piene fanno tremare il ponte di Bassano

WIKIMEDIA COMMONS

I lavori di restauro dell'opera del Palladio fermi da tre anni per l'inadempienza di un'azienda appaltatrice. Ora dovrebbe subentrare un'altra ditta. Ma intanto l'ultima ondata del Brenta ha evocato lo spettro di quella del 1748, che lo fece crollare.