scuola

L’eredità avvelenata di Speranza: piano gender per i bimbi a scuola
Roberto Speranza (Imagoeconomica)

In piena pandemia, mentre segregava gli studenti, l’allora ministro della Salute ha elaborato il progetto che prevede «una visione trasformativa del genere, che metta in discussione ruoli, norme e stereotipi».

Quando di mezzo ci sono i presepi, la sinistra scorda il «vietato vietare»
(IStock)
Presidi e Cgil contro il ddl che impedisce la messa al bando della natività a scuola.
«L’educazione sessuale in classe non serve»
Luigi Zoja (Imagoeconomica)
Il grande psicanalista Luigi Zoja: «I ragazzi sono spaventati dal mondo attuale che li lascia senza lavoro e affettività, tutto è meccanico. Non fanno più l’amore perché non interagiscono con una persona se non via smartphone. E viviamo nell’epoca post patriarcale».
Valditara si pente, Concia fuori dalle aule
Anna Paola Concia (Imagoeconomica)
Il ministro revoca la nomina della pasionaria arcobaleno. Ma il progetto per insegnare l’affettività agli studenti non si ferma, anche senza garanti. Il titolare dell’Istruzione: «Volevo unire mondi molto distanti tra loro». La figuraccia politica però resta.
La dottrina Concia: lotta al blu e al rosa, asterischi ovunque e famiglie arcobaleno
Monica Cirinnà e Anna Paola Concia (Ansa)
  • L’ex deputata dem lavora in un’impresa impegnata nel mondo dell’istruzione. «La politica non mi manca, la faccio a scuola».
  • Suor Anna Monia Alfieri nel «trio» del Mur: «Pluralismo e istituti liberi, andrò avanti coi miei ideali».

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings