Silvana De Mari
In primo piano

Quell’eterna tentazione di eliminare i malati

iStock

I totalitarismi miravano a sopprimere gli «inutili». E persino tra i cristiani da sempre alberga il proposito di liberarsi dei figli scomodi, che, per le fiabe, erano stati «scambiati» in culla dal diavolo. È la sfida che da secoli l'autismo lancia alla nostra civiltà.
In primo piano

Chi calunnia il Congresso di Verona poi omaggia gli sterminatori di gay

Ansa

Falso che una relatrice voglia la pena di morte per gli omosessuali. Iran, Arabia Saudita e Cuba hanno invece ucciso tanti innocenti. Eppure quei politici che oggi attaccano il forum scaligero riveriscono i loro governanti.
In primo piano

Amo davvero gli omosessuali. Per questo cerco di salvarli

Ansa

Su di me e su altri relatori del World congress of families si stanno riversando fiumi di odio. E vengono diffuse tantissime notizie false. Ecco che cosa penso e ho detto davvero sui gay e il mondo arcobaleno.
In primo piano

Salviamo Greta e i suoi fratelli dal pifferaio

Ansa

Una marea di ragazzi, spesso in buona fede, sta seguendo l'onda verde capeggiata da una sedicenne svedese. Ma la stessa ragazzina è vittima di un inganno del sistema. Come insegnano le fiabe, tocca a chi è libero dall'incantesimo suonare la sveglia.
In primo piano

Ora i «buoni» vogliono uccidere i bimbi malati

iStock

Follia «no kids»: abbiamo creato una società che odia i piccoli. E che tende a eliminarli se non sono perfetti in tutto e per tutto. Secondo Peter Singer, filantropo e intellettuale assai considerato, se un figlio presenta patologie genetiche andrebbe abortito.
In primo piano

Se non sei più gay scatta la censura. Anche al cinema e in televisione dominano i colori dell’arcobaleno

Ansa

  • Film e serie per adulti e adolescenti glorificano fecondazione eterologa, travestitismo e sesso libero. I genitori che si oppongono sono dipinti come bigotti e fascisti. Disney si adegua: presto arriverà «Four dads».
  • A Luca Di Tolve e Nausica Della Valle vengono negate sale convegni in ogni città La loro testimonianza: «Pensavamo di essere omosessuali ma siamo cambiati».

Lo speciale contiene due articoli