Silvana De Mari
In primo piano

Il politicamente corretto è il vero razzismo

Ansa

Ribelliamoci al conformismo usando le parole vere al posto delle idiozie linguistiche che annientano le nostre radici. Diciamo storpio e zingaro invece di disabile e rom, che negano la realtà e sono una forma di disprezzo verso chi viene ritenuto inferiore.
In primo piano

È ora di ribellarsi alla maternità surrogata

iStock

È grazie alla mamma che cominciamo a secernere ossitocina, l'ormone dell'amore. Ed è lei che si occupa di noi anche quando le manca la forza. Eppure l'abbiamo ridotta a un «concetto antropologico», schiavizzandola con la barbarie dell'utero in affitto.
In primo piano

Ecco perché oggi non possiamo dirci liberi

iStock

Non esiste la libertà senza la verità. E ormai dire la verità è diventato rivoluzionario: il politicamente corretto ci ha resi schiavi. Chi lo infrange non finisce più in cella come nei regimi di una volta, ma viene posto ai margini della società, umiliato e isolato.
In primo piano

La Trenta ammette di aver sabotato Salvini. Prova di sincerità? No, mancanza di rispetto agli italiani

In primo piano

Churchill sarebbe un presidente ideale. Difendeva il popolo e uccideva gli orchi

Wikimedia Commons

Un vero capo politico deve saper guidare e dare coraggio, ma deve anche imbracciare le armi se il Paese è in pericolo.
In primo piano

Crolla un mito: «Gay non si nasce». L’omosessualità non dipende dai geni

iStock

Uno studio di Harvard e del Mit guidato dall'italiano Andrea Ganna e pubblicato su Science conferma che l'attrazione per le persone dello stesso sesso è reversibile, perché influenzata da ambiente e cultura.
In primo piano

Il lavoro nobilita finché non rende schiavi

Il segreto per operare bene è fare qualcosa in più di quanto richiesto: quell'aggiunta dimostra che non si è servi di nessuno. E i datori ricordino che defraudare la giusta paga agli operai è uno dei peccati più gravi che grida vendetta al cospetto di Dio.