istat

Con i rinnovi di commercio, turismo e alimentare incrementi fino a 280 euro al mese. Luigi Sbarra (Cisl): recuperiamo potere d’acquisto.
Il Pil tiene, l’occupazione sale e i prezzi aumentano il giusto. Sull’Italia pesa la zavorra Ue
Ansa
Per l’Istat il Paese è in crescita e il disagio sociale è ai minimi. L’aumento del costo della vita è in linea con gli obiettivi europei, ma la politica monetaria ci penalizza.
Gli autonomi, falcidiati dalle chiusure imposte dal premier M5s, tornano ad aumentare: in un anno +150.000. L’obiettivo è incrementare la produttività, evitando le polemiche di chi (come «Di Martedì») dà numeri parziali.
L’obiettivo era mettere limiti alle verifiche sintetiche. E incrociare tutte le informazioni ricavabili dalla fattura elettronica. Diritto al doppio contraddittorio per i contribuenti.
Oltre che dall’euro, il crollo degli stipendi è causato dagli eccessivi prelievi fiscali ai dipendenti, necessari per evitare la bancarotta dello Stato. Gravato dai passati sprechi, come reddito grillino e Superbonus.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings