giuseppe conte coranavirus

Ci rinchiudono fino all’estate, ma senza dirlo
Ansa
Giuseppi ormai ha zero credibilità: per comunicare alla popolazione l'estensione della quarantena, fa filtrare la notizia sui media. A fermare la nazione, però, serve qualcosa più dei pareri di politici e virologi che sul Covid-19 cambiano versione una volta al mese.
Smascherati dalle mascherine
Angelo Borrelli e Giuseppe Conte (Ansa)

Due settimane fa, dopo aver sentito in tv il responsabile della Protezione civile che, incalzato dalle domande del conduttore di Mattino 5, Francesco Vecchi, forniva risposte esitanti, avevo scritto che per arginare l'epidemia era indispensabile la nomina di un commissario straordinario con poteri speciali. Infatti si capiva, vedendolo, che Angelo Borrelli non era l'uomo adatto a governare un'emergenza sanitaria che si annunciava di dimensioni spaventose.

Grazie al premier «l’Italia è la peste» secondo i giornali di tutto il mondo
Giuseppe Conte (Ansa)
Mentre la stampa internazionale ci dipinge come «untori», l'Europarlamento mette in quarantena i nostri deputati. E annulla lo stage per i giovani della Penisola. Intanto gli atenei Usa bloccano gli scambi culturali.
Nuova giravolta: «Toni bassi». Ma derby d’Italia blindato, il governo è fuori controllo
I ministri Federico D'Inca', Roberto Speranza ed Elena Bonetti (Ansa)
  • Dopo le sue comparsate ansiogene, il premier accusa la Rai di terrorismo. Follia figlia del cambio di strategia in corsa. Così come la frenata sui tamponi e i bar (mezzi) riaperti.
  • Alla Camera via libera di Lega, Fi e Fdi alle prime norme sull'emergenza. Esercito con funzioni di polizia.

Lo speciale contiene due articoli

Povero Conte, ora crede di essere il caposala del popolo
Giuseppe Conte (Ansa)

Che cosa sta facendo il governo per fronteggiare l'emergenza da coronavirus? «Si sta adoperando con grande impegno». Di chi si sta avvalendo l'esecutivo per gestire la difficile situazione? «Dei migliori esperti». E le misure adottate finora come possono essere definite? «Efficaci». In due parole, come descriverebbe la linea di azione di Palazzo Chigi per contenere l'epidemia? «Energica e rigorosa». E i controlli messi in atto con i vari decreti? «Efficienti».

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings