La balla di Fioramonti: è stato lui a bloccare la ricerca

  • L'ex ministro ha sbattuto la porta con la scusa dei pochi soldi alla scuola, eppure fu lui a boicottare il piano nazionale redatto, sotto i suoi predecessori, da ben 14 luminari e oltre 1.000 docenti. Non sapendo come intestarselo, lo ha lasciato in un cassetto.
  • Il titolare uscente dell'Istruzione vorrebbe ergersi a leader della fronda contro Luigi Di Maio in un progetto ambientalista e pro Conte. Ma per ora ha solo una decina di fedelissimi.

Lo speciale contiene due articoli.

Margrethe Vestager (Getty images)
Smentita l’interpretazione della commissaria, che nel 2015 si oppose ai finanziamenti della Cassa di Teramo I giudici: «Errore di diritto. Non si può imputare l’intervento del Fondo interbancario alle autorità italiane»
Getty images
  • Gianluigi Torzi al centro di un'indagine milanese accanto a uomini legati alla 'ndrangheta
  • L'intercettazione nell'auto di uno dei calabresi legati ai vertici della società di mutuo soccorso insieme con il killer Vito Cosco. Quest'ultimo uccise quattro persone a Rozzano nel 2003. Nel 2019 è tornato libero per buona condotta.
Lo speciale contiene due articoli
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings