In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings

Articles By Author

Getty Images
Dalle zuppe alle specialità come il bettelmatt, la Rolls Royce dei formaggi, o il maccagno che piaceva a Quintino Sella. Invece Richard Wagner...
iStock
Uno dei più provvidenziali frutti della terra, oggi chiuso in tristi scatolette, racconta l'evoluzione del Belpaese. Lamon (Belluno) ne è un simbolo grazie al dono di Clemente VI. Sugli abbinamenti si scatenò il duello a colpi di penna tra Massimo Alberini e Indro Montanelli
Caterina de' Medici (Getty Images)
La futura regina consorte portò i fagioli bianchi alla Corte di Francia. La «carne del povero», nelle sue infinite varietà, ha stregato numerosi palati di talento: da Gioacchino Rossini a Giacomo Puccini, da Giuseppe Verdi a Giuseppe Giusti. Indro Montanelli fu testimonial del Sorana. A Carlo Azeglio Ciampi piaceva lo zolfino.