Libero padre Maccalli. E grazie agli 007 italiani liberata anche una francese

True
Libero padre Maccalli. E grazie agli 007 italiani liberata anche una francese
Padre Maccalli in un'immagine pubblicata dal sito della diocesi di Crema, quando fu rapito il 17 settembre del 2018 in Niger, in una missione a circa 150 km dalla capitale Niamey (Ansa)

Pier Luigi Maccalli, è stato liberato ieri in Mali. Lo ha reso noto il presidente dello stato africano Ibrahim Boubacar Keïta. Insieme al missionario di Madignano sono stati liberati anche un turista, Nicola Chiacchio, e altri due ostaggi, la cooperante francese Sophie Petronin e l'ex ministro delle Finanze maliano Soumalia Cisse'. E' stato fondamentale il ruolo della nostra intelligence.

I 27 signorotti di Reggio Calabria più vanitosi dei Bronzi di Riace
Wikipedia
Il filare di ficus lungo la passeggiata Falcomatà ruba il sole alle case circostanti, tanto sono maestosi e quasi monumentali gli arbusti. Arrivati 200 anni fa dall’Australia, vogliono gareggiare in bellezza con le due statue.
l super pm scrive al Colle: «Così hanno regalato l’impunità ai magistrati»
Sergio Mattarella (Ansa)
Rosario Russo il 13 giugno ha spedito il suo j’accuse contro Salvi, pg della Cassazione, a Quirinale, Csm e Cartabia: «Archiviate illegittimamente le autopromozioni dei giudici rivelate dal caso Palamara».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings