«La risposta al memoriale Viganò è già stata approvata da Francesco»

«La risposta al memoriale Viganò è già stata approvata da Francesco»
Ansa
  • Indiscrezione di Luigi Accattoli, nota firma del «Corriere»: presentata al Papa dal cardinale Parolin, la replica al dossier è in uscita. Intanto lo «Spiegel» rinfaccia al Pontefice presunte coperture di abusi ai tempi di Buenos Aires.
  • Annuncio storico della Santa Sede mentre Jorge Bergoglio è in Lituania L'intesa è temporanea, ma tra i cattolici c'è chi intravede una resa.
  • Oltralpe i pastori cattolici criticano apertamente Emmanuel Macron che promette «procreazione per tutti». E a Est i loro confratelli chiamano il popolo alla trincea referendaria in difesa del matrimonio.

Lo speciale contiene tre articoli.

«Imitare può essere una gabbia, alla regia ho conquistato la maturità»
Neri Marcorè (Ansa)
L’attore Neri Marcorè al debutto dietro la macchina da presa con «Zamora»: «Nel protagonista rivedo me adolescente, in una storia senza ideologia. Il ruolo del portiere è la metafora del riscatto delle persone più introverse».
Invece di regalare soldi a Trudeau, puntiamo sui Canadair italo-francesi
Rendering del Fregate F-100
La transalpina Hynaero e la nostra Cier stanno lavorando a un aereo antincendio che si trasforma in un cargo. Un’alternativa ai vecchi mezzi nordamericani, acquistati dall’Ue ma senza la certezza che vengano prodotti.
«In Brasile un’industria della censura. Ma Musk ha i mezzi per combattere»
Lula da Silva, Ansa. (Ana Paula Henkel in foto piccola)
La giornalista di «Oeste Sem Filtro» Ana Paula Henkel: «I giudici sono al servizio di Lula, è illegale pure dire che il presidente ha legami con i dittatori. Ora se la prendono anche con il patron di X perché i suoi social sono troppo liberi».
  • Il generale americano Cristopher Cavoli lancia l’allarme: «Un tempo c’erano dei segnali per non fraintendere le intenzioni di Mosca. Ora questi canali di comunicazione con la Russia sono saltati, è molto pericoloso. E il suo esercito si è rafforzato».
  • Dietro il muso duro, la Francia è il Paese europeo che ha più incrementato l’importazione di gnl russo.

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings