Marco Guerra
In primo piano

Per le femministe in guerra il nemico da abbattere è l’uomo

Ansa

  • Sul sito di Non una di meno, il movimento che guida la rivolta contro il convegno di Verona, insulti a carabinieri e medici contro l'aborto. La cura di casa e figli? «Un lavoro neoservile».
  • Boicottaggio contro le strutture che offrono sconti a chi parteciperà alla manifestazione: mail minatorie agli albergatori. Gli organizzatori: «Segregati come gli afroamericani».

Lo speciale contiene due articoli

In primo piano

Alle Olimpiadi i trans sfideranno le donne

Ansa

  • Per la prima volta ai Giochi i maschi non operati gareggeranno contro le femmine, purché per un anno mantengano il testosterone sotto una certa soglia. Ma le colleghe si ribellano. E anche le opinioniste femministe iniziano ad ammettere: «È la morte dello sport».
  • I soldati verranno divisi in base alla biologia. Vietate dal 12 aprile altre transazioni.

Lo speciale contiene due articoli

In primo piano

Minacce di morte al leader del Family day

Azione squadrista dei centri sociali a un incontro pro life a Firenze. Prima hanno esposto uno striscione che invocava una nuova piazzale Loreto per Massimo Gandolfini. Poi l'hanno seguito e insultato. Solo le forze dell'ordine hanno evitato lo scontro fisico.
In primo piano

L’eutanasia libera arriva alla Camera e divide il governo

Ansa

La proposta di legge dei radicali, anche grazie alla Consulta, torna in cima all'agenda. E trova una sponda tra i pentastellati.
In primo piano

Asia Bibi assolta ancora una volta. Ora lascerà il Pakistan da innocente

Ansa

La Corte suprema respinge l'appello degli estremisti. L'incubo di Asia Bibi, la donna cristiana condannata a morte nel 2010 per blasfemia sembra svanire. Nonostante le minacce, adesso potrebbe raggiungere i figli in Canada.
In primo piano

In Aula il M5s sconfessa la Raggi sui partigiani narratori delle foibe

Ansa

Una mozione, approvata anche dai grillini, stabilisce che i drammi del confine orientale siano raccontati nelle scuole dagli esuli. Il Comune di Roma aveva affidato il ricordo all'Anpi (negazionista) fra le polemiche.
In primo piano

Una coppia omosex chiede di far sposare due Ken. Mattel la invita in azienda

  • Due uomini creano per la nipote un cofanetto con due bambolotti anziché uno e la Barbie. Si fanno pubblicità online e il marchio li chiama in California per parlare del progetto.
  • Un sondaggio americano rivela che il Me too non è servito a niente. Secondo la Nbc e il Wall Street Journal una minoranza di intervistati ritiene migliore la situazione delle donne. Le femministe da tappeto rosso, esaltate dai media, non influiscono sulla realtà.

Lo speciale comprende due articoli.

In primo piano

Sei etero? Odi i gay? L’indagine per rieducare gli alunni delle medie

ANSA

  • Sta per arrivare nelle classi dell'Umbria un test per indottrinare i ragazzi di 12 anni. Dovranno dichiarare l'orientamento sessuale e le loro opinioni.
  • Il Comune adotta il metodo per «correggere» i docenti e creare bambini non sessisti.
  • Per l'Istituto di autodisciplina pubblicitaria la campagna contro l'utero in affitto non viola nessun codice. I promotori: «Ora la Raggi si scusi con noi per la censura».

Lo speciale contiene tre articoli.

In primo piano

Gesù censurato: la piccola si ribella (e vince)

LaPresse

In una scuola elementare del Veneto, le maestre chiedono di omettere il nome di Cristo dalla canzone di Natale per non offendere i non cattolici. Un'alunna non ci sta, raccoglie le firme dei compagni e ottiene che il brano venga cantato nella versione originale.
In primo piano

«Ho visto i massacri in Iraq e dico: dialogare con l’islam è impossibile»

ANSA

  • Parla il sacerdote americano che ha appena pubblicato un saggio sulla bufala della «religione di pace». «La violenza è nelle pagine del Corano. Non c'è un interlocutore unico, questo favorisce gli estremismi».
  • Issam Shalabi, ventiduenne egiziano, voleva colpire in Italia Non se ne parla quasi più, ma l'incubo terrorismo non è finito.
  • La cooperante Silvia Costanza Romano, 23 anni, prelevata da uomini armati. I testimoni: «Cercavano la donna bianca». Sospetti sui miliziani di Al Shabaab.

Lo speciale contiene tre articoli.