L’azienda del primo focolaio europeo ha due sedi e 541 dipendenti in Italia

  • La Webasto, azienda del manager bavarese contagiato a gennaio da una cinese, opera a Torino e Bologna. La filiale italiana: «Nessun rapporto con la divisione coinvolta». E i tamponi? «Non li abbiamo effettuati».
  • La rivista Nejm ripubblica lo studio che fa luce sull'infezione scoppiata in Germania. Prima di Codogno e forse a esso collegata.

Lo speciale contiene due articoli.

La Regione di Attilio Fontana torna arancione ma è guerra con Roma. Il governatore: «Impugneremo al Tar i verbali della cabina di regia». Il Pirellone potrebbe provare che il ministero sapeva che c'era un baco.
Ansa
Guida ai criteri cervellotici con cui il governo decide il colore dei territori. E limita pesantemente la vita di cittadini e imprese.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings