I 5 stelle puntano a Servizi e Difesa, la Lega alla macchina dei ministeri

Scade a breve lo Stato Maggiore, così come sono da rinominare i vertici di Aisi, Aise e Dis. Il pentastellato Vito Crimi sogna il Copasir. Il Carroccio mira a nominare i mandarini di Mef e Infrastrutture. Colpo di scena: Vincenzo Spadafora, braccio destro di Luigi Di Maio, lascia.
Anabel Montes
Quattro arrivi in 24 ore a Lampedusa, un'altra nave quarantena mobilitata. Il ministro: «Bruxelles ci aiuti con i rimpatri». Il presidente del Parlamento: «Andiamo in mare»
Getty images
Il moltiplicarsi di casi di mancata integrazione culturale e religiosa scaturisce da un problema tutto nostro. Lo sfarinamento etico indebolisce la società e consente al radicalismo di attecchire come forma di conquista
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings