La guerra di Sarkozy in Libia l'ha vinta Total

  • A distanza di sette anni dall'intervento della Nato guidato dalla Francia di Nicolas Sarkozy, Eni fa fatica a mantenere la sua produzione di petrolio. La gestione sul territorio da parte dei nostri agenti Aise è difficile.
  • Con Gheddafi il colosso petrolifero italiano avrebbe potuto governare per altri cinquant'anni.
  • Nel frattempo continuano gli sbarchi e gli accordi con la Libia appaiono sempre più un colabrodo, come dimostrano le ultime indagini sulle Ong.

Lo speciale contiene tre articoli

Ansa
  • Il ministro Luciana Lamorgese rinnova e amplia i corridoi umanitari per i profughi dalla Libia. Logica vorrebbe che, a loro e nostra tutela, intanto si bloccassero i clandestini. Invece a Lampedusa ne arrivano altri 400
  • In 500 portati in Italia con un corridoio. Così ci becchiamo sia i regolari che gli irregolari

Lo speciale contiene due articoli

Ansa
Emergono nuovi dettagli agghiaccianti sull’ambiente in cui è cresciuta la pachistana scomparsa: il genitore era disposto a tutto pur di non far saltare il matrimonio combinato. Persino a fare minacce degne di un boss
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Le biblioteche in Italia

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings