Lasciare Facebook non basta: Google vi spia persino di più

Bene, adesso il mondo ha scoperto che Facebook controlla i dati degli utenti. La moda che impazza nelle ultime ore è quella di cancellarsi dal social network, nell'illusione di difendere la propria privacy. Alcuni guru digitali come Elon Musk, il fondatore di Tesla, e Brian Acton, cofondatore di Whatsapp, invitano esplicitamente gli internauti a disconnettersi. Questi signori - è comprensibile - godono come matti nel vedere l'arrogante Mark Zuckerberg mangiare la polvere.

I comuni mortali, però, farebbero bene a non illudersi troppo. Davvero pensate che, uscendo da Facebook, la vostra vita privata sarà al sicuro? Davvero credete che il problema sia solo questo social network? Se è così, vi sbagliate di grosso. Per essere schedati e controllati basta aprire la homepage di Google.

Da uno schizzo disegnato a simboleggiare l'irraggiungibile alla creazione di un marchio divenuto iconico nella storia della moda italiana. EA entra negli Anta e festeggi a Milano in occasione della prossima Fashion Week.

L'articolo contiene una gallery fotografica.

Stefano Patuanelli il 16 settembre 2021 (Ansa)
Durante il vertice, iniziato ieri a Firenze, protesta di Coldiretti contro le multinazionali.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

La Verità alle sette
Trending Topics
Change privacy settings