Mattarella vuole un nome o si vota a ottobre


  • Dall'incontro tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio non esce il nome del presidente del Consiglio. I grillini insistono sul loro capo, tra i candidati «terzi» spuntano anche giornalisti. Al Quirinale si aspettano un profilo per lunedì ma intanto si accarezza il dossier urne dopo un passaggio tecnico.
  • Nel programma tanto deficit e ballano le coperture. Senza tagli alla spesa resta la possibilità di sforare. Sgambetto del Cav : «Dove trovano i soldi?»
  • Sciolti gli ultimi nodi del contratto. La Lega blinda la stretta su clandestini e islam radicale. Sì a politiche contro la precarietà lavorativa. Oggi voto on line su Rousseau.

Lo speciale contiene tre articoli.

Marta Cartabia e a destra i genitori di Saman in fuga a Malpensa (Ansa)
Carabinieri pronti a partire, l'ambasciata pakistana offre «piena collaborazione» per far luce sulla fine della ragazza.

Daniele Capezzone e Umberto Roccatti, presidente Anafe, parlano del massacro fiscale (+300% di tasse) in corso contro il fumo elettronico.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

La trattativa Stato-mafia non esiste

Storia da riscrivere
Trending Topics
Change privacy settings