Antonello Piroso
In primo piano

Da Lotti a Davigo, gli amici «laziali» di Malagò

Ansa

  • Anche durante le partite dei biancocelesti, le tribune dell'Olimpico erano piene di Vip entrati con i biglietti omaggio regalati dal capo dell'ente sportivo. Tra di loro, il figlio di Giorgio Napolitano, le showgirl Anna Falchi e Claudia Gerini e la presidente Maria Elisabetta Casellati.
  • Per fare un dispetto a Giancarlo Giorgetti, il numero 1 del Comitato olimpico nazionale chiese al Cio di punirci con l'esclusione da Tokyo 2020 e la revoca delle olimpiadi del 2026.
  • Persi più di 6.000 iscritti in tre anni. Spuntano denunce alla Guardia di finanza.

Lo speciale contiene tre articoli

In primo piano

«Il selfie con Salvini? Ai moralisti ipocriti ho risposto in musica. Grillo vate da circo»

Facebook

Il cantautore Edoardo Bennato, linciato per una foto: «Sbeffeggio vecchie e nuove inquisizioni. Mi meni virtualmente? Io ti meno musicalmente».
In primo piano

«Nessuna premessa per un governo serio»

Ansa

Il professore di scienza politica Marco Tarchi: «Abbiamo assistito a un regolamento di conti che era nell'aria da un pezzo. Ma a trasformismi siamo oltre i limiti dell'indecenza. Se il M5s si accorderà con il Pd è candidato al suicidio politico. A questo punto meglio il voto».
In primo piano

Manson, il folle che scoprì fragile l’America

Ansa

Il massacro in cui morì Sharon Tate è presente da 50 anni nella memoria collettiva, aiutata dall'uscita dell'ultimo film di Quentin Tarantino in cui l'eccidio è cornice costante. Motivo: segnava la contrapposizione tra un gruppo di scappati di casa e il jet set hollywoodiano.
In primo piano

«Un errore rivelare così presto che Cerciello non aveva la pistola»

Ansa

Il carabiniere che ha arrestato Totò Riina, il capitano Ultimo: «I vertici dell'Arma lasciano ipotizzare che ci sia stato il reato di “violata consegna". Ma chi ha infranto le regole?»
In primo piano

«Per “Veleno” attacchi dal Pd ma poi loro candidarono chi era legato all’indagine»

iStock

Parla l'autore del libro inchiesta Pablo Trincia sui cosiddetti «diavoli della Bassa Modenese»: «Sta venendo giù un sistema grazie a cui persone pericolose sono diventate oracoli».
In primo piano

«Mi hanno imitato nel mondo, non in Italia»

L'allenatore Arrigo Sacchi che ha imposto un rivoluzionario cambio di mentalità al nostro pallone: «Vedo però che gli strateghi, rispetto ai tattici, aumentano. Da noi il calcio è come la vita: si pensa la furbizia sia un valore. Siamo un popolo servile che corre in aiuto del potente».
In primo piano

Ambrosoli, il testamento morale di un uomo innamorato della legalità

Ansa

Per cinque anni commissario liquidatore alla banca privata del bancarottiere e mafioso Michele Sindona, venne ucciso a Milano la notte dell'11 luglio 1979. Aveva scritto alla moglie: «Pagherò a caro prezzo l'incarico».
In primo piano

«Faletti sapeva arrivare al cuore anche quando non faceva ridere»

Ansa

La moglie dell'artista Roberta Bellesini lo ricorda stasera con un corto a cinque anni dalla morte: «Lasciò la tv quando capì di potersi esprimere con la musica e le parole. Il grande scrittore Deaver lo lodò: gli venne un coccolone».