È legale chiudere i propri porti per problemi di ordine pubblico

È legale chiudere i propri porti per problemi di ordine pubblico
  • Il Codice della navigazione e la Convenzione Onu danno il diritto agli Stati di respingere navi che mettano a repentaglio la sicurezza o violino le regole sugli ingressi.
  • Il piccolo Paese cresce grazie a 70.000 società offshore, sospettate di affari poco chiari. Controlla un'enorme area Sar, ma non ha firmato le parti poco gradite dei trattati
  • La nave carica di stranieri approderà a Valencia. Matteo Salvini festeggia: «Alzare la voce paga». E annuncia che i porti resteranno chiusi. Il nodo Malta, però, non è ancora risolto. E altre imbarcazioni sono in arrivo.
  • La barca di Sos Mediterraneé è così attrezzata da aver gestito quattro parti a bordo.

Lo speciale contiene quattro articoli

aborto usa corte suprema
Senatori repubblicani durante il dibattito sull'aborto alla Corte suprema Usa (Getty Images)
Iniziato il dibattimento sulla legge del Mississippi che vieta l’interruzione di gravidanza dopo 15 settimane. Sei giudici su nove sono di nomina repubblicana: a rischio le storiche sentenze sacre alla sinistra dei «diritti».

Daniele Capezzone con il vicedirettore Martino Cervo: contraddizioni e isterismi della gestione Covid, e intanto entra nel vivo la corsa per il Colle. Tre scenari.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video

Senza hub la campagna collassa

Politica e affari
Trending Topics
Change privacy settings