Alessia Pedrielli
In primo piano

Facebook, e questi non li cancelli?

Ansa

Sul social proliferano pagine blasfeme, antisemite, o piene di insulti a Salvini e ai suoi elettori. Attivi, nonostante le segnalazioni, pure i profili dei trafficanti di esseri umani. Si oscura solo chi è di destra.
In primo piano

La Sicilia si arrende agli sprechi sanitari: «I nostri acquisti li farà la Lombardia»

Ansa

Nell'isola, la Centrale unica di committenza non funziona. E il governo regionale chiede aiuto a Milano per migliorare.
In primo piano

Clandestino picchia due donne senza motivo

Un cittadino del Togo, irregolare e visibilmente su di giri, colpisce con violenza una diciottenne e una signora nel sottopassaggio della stazione di Lecco. Catturato dalla Polfer, è stato subito messo agli arresti domiciliari. E ora, passando per pazzo, la farà franca.
In primo piano

Dopo 14 mesi Conte scopre la questione terremotati e la ricostruzione a rilento

Ansa

Il premier fa la solita scontata promessa: «Velocità». Ma finora i commissari straordinari sono stati di Pd e M5s, due partiti che si occupano di sisma dal 2012.
In primo piano

In 13 anni appena 64 provvedimenti contro le barriere architettoniche

Ansa

  • Una legge del 2006 impone l'obbligo di risarcimenti in caso di strutture pubbliche inadeguate. Ma i giudici intervengono pochissime volte nonostante le migliaia di segnalazioni che giungono al Centro anti disparità.
  • «Siamo un esercito di dimenticati». Carmelo Comisi, fondatore del movimento Vita indipendente Sicilia e presidente dell'associazione Disability pride onlus: «Mancano le tutele anche perché la Convenzione Onu è totalmente disapplicata».

Lo speciale comprende due articoli.

In primo piano

Fiumi di soldi per manifestazioni gay. Solo a Napoli speso 1 milione di euro

Ansa

Comuni e università italiane sempre più generosi. Parecchi finanziamenti arrivano dall'Unione europea. In Regione Emilia Romagna si dedicano al protocollo sull'omotransnegatività e si scordano di Bibbiano.
In primo piano

La Francia non ci ridà il black bloc

Ansa

Sospesa l'estradizione di Vincenzo Vecchi, condannato a più di 12 anni per le devastazioni del G8 e fuggito oltre confine. I giudici transalpini chiedono più informazioni per consegnarlo.
In primo piano

Si è costituito il killer della barista di Reggio

Ansa

Il marocchino Hicham Boukssid, già espulso due volte, era sporco (forse del sangue della vittima) quando è entrato in una caserma della città emiliana. Ha indicato ai militari l'esatto nascondiglio dell'arma del delitto. L'epilogo dopo dieci giorni di caccia all'uomo.
In primo piano

Caccia al killer della barista di Reggio Emilia

Ansa

Diffusa la foto di Hicham Boukssid, maggiore indiziato per il delitto della giovane cinese Hui Zhou. È marocchino, ha 34 anni, è in Italia irregolarmente ed è già stato espulso dal nostro paese due volte. Forse è armato e qualcuno lo ha aiutato a fuggire.