Berlusconi aveva detto due sì a Foa. Poi si è mosso l’asse Ue-Napolitano...

  • Dopo una corsa notturna dal Cav in ospedale, Matteo Salvini era sereno. In poche ore, però, Jacques Attali, «padrino» di Emmanuel Macron, avrebbe allertato Re Giorgio. Da lui, il messaggio sarebbe arrivato ad Antonio Tajani. Il resto è lo stallo attuale.
  • Adesso la Vigilanza coinvolge Giovanni Tria nel braccio di ferro. L'organismo di garanzia chiederà l'intervento dell'azionista. Domani Marcello Foa guiderà il cda su diritti sportivi e «Un posto al sole».


Lo speciale contiene due articoli.

Dario Franceschini (Ansa)
A inizio giugno ha debuttato la piattaforma culturale voluta dal ministro. Risultato: catalogo scarno e prezzi elevati. E i titoli a pagamento si trovano gratis su Youtube
Ursula von der Leyen (Ansa)
Oggi il via libera formale della Ue al Recovery plan italiano avverrà a Cinecittà: luogo perfetto di sogni e finzioni. E quello degli «aiuti» europei si candida a essere un film purtroppo già visto. Senza lieto fine.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings