Banche. Prima fanno i crac poi la fanno franca

Banche. Prima fanno i crac poi la fanno franca
  • Bari sta finendo (male) come in precedenza numerosi altri istituti ma i responsabili riescono spesso a non subire conseguenze. Colpa della mancata vigilanza e di assurde normative europee.
  • Pino Arlacchi: «Davanti al capitalismo finanziario Cosa nostra è una realtà da poco». Il fondatore della Direzione investigativa antimafia: «Gli scandali creditizi possono far più danni della mafia. Servono riforme contro gli speculatori. Non riconosco più la sinistra, la sua deriva europeista è deleteria».

Lo speciale comprende due articoli.

Contro il caro bolletta un taglio ai tagli Irpef
Daniele Franco (Ansa)
Il governo deve trovare un testo da inviare in fretta al Senato. Circa 300 milioni di euro saranno recuperati da singole voci di spesa. Mezzo miliardo, invece, dagli 8 miliardi del fondo per la riduzione dell’imposizione fiscale. Insomma, pagheranno tutti un po’ di più.
Ennesimo schiaffo alla «cura» Speranza: «Il paracetamolo peggiora il problema»
Roberto Speranza (Ansa)
L’ultima ricerca del neurochirurgo Sergio Pandolfi evidenzia l’effetto controproducente della tachipirina. E indica una via alternativa.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video
Trending Topics
Change privacy settings