Trame anti Lega sulle due sponde del Tevere

Trame anti Lega sulle due sponde del Tevere
Matteo Salvini (Pier Marco Tacca:Getty Images))
Il fattore Salvini è temuto in Vaticano come dall'establishment italiano, che per questo lavora con gli ambienti curiali per arrivare al Mattarella bis e per convincere il governo a chiedere fondi al Salvastati. Ingabbiando così un eventuale esecutivo di centrodestra.
Partiti con le spalle al muro. La grana dei balneari era stata infilata nel Pnrr
Ansa
Nonostante gli appelli a trovare un accordo la realtà è che le decisioni cruciali di Roma sono vincolate al Recovery. Non si ammettono eccezioni: il Parlamento sta a guardare.
E ora il premier dà anche l’ultimatum al Senato
Maria Elisabetta Alberti Casellati (Imagoeconomica)
La lettera: «Ddl Concorrenza da approvare entro maggio». Giorgia Meloni: «La fiducia è un fatto molto grave».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings