verdi

Dentro le dodici «priorità» dei Verdi. Poche idee (e anche molto confuse)
Angelo Bonelli (Imagoeconomica)
Il loro programma in vista delle Europee è solo un’accozzaglia di proposte che non risolvono la crisi climatica ma, anzi, la peggiorano. Sui combustibili fossili, per esempio, dimostrano proprio di non conoscere la realtà.
Anche i Verdi aprono al nucleare
Arianna Bettin (Alleanza Verdi Sinistra)
La candidata Ue, Arianna Bettin: «Non lo escludo, prendiamo decisioni in base alla scienza». Cecilia Strada (Pd): «Avanti con il salario minimo», Massimiliano Salini (Fi): «Meglio la contrattazione».
«Ho combattuto i rossi una vita ma i verdi sono molto peggio»
Alessandra Muassolini (Ansa)
Alessandra Mussolini, che si ricandida all'Europarlamento con Forza Italia: «Vanno fermati, mettono a rischio le nostre proprietà, a partire dalla casa. Con la Russia si trovi un accordo».
Il programma dei Verdi inquina il pianeta che dovrebbe salvare
(Ansa)
Diminuire le emissioni di C02 ridurrebbe pure l’estensione della vegetazione, creando così un cortocircuito dagli effetti molto più dannosi di quelli che sostengono di combattere. Ma i loro militanti evitano i confronti.
Parlano di dignità e candidano la Salis per soffiare qualche voto alla Schlein
Angelo Bonelli e Nicola Fratoianni (Ansa)
Angelo Bonelli e Nicola Fratoianni travestono con motivazioni umanitarie la scelta di puntare sulla militante incarcerata. Ma l’intento reale è chiaro: approfittare del mesto dietrofront dem sulla maestra per rubare preferenze al Pd.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings