scissione m5s

Voto su Rousseau. Il sì serve a fermare la scissione grillina
Giuseppe Conte (A.Masiello/Getty Images)
Il 10 e l'11 consultazioni su Mario Draghi. Per Giuseppe Conte si parla del ruolo di capo del M5s oppure della candidatura per sostituire Pier Carlo Padoan.
I grillini perdono anche Carelli. Una scissione a destra che fa male
Emilio Carelli (Ansa)
«Il M5s ha perso la sua anima». Farà un suo gruppo moderato. Anche altri interessati.
I grillini si scannano sul salva Stati. Pronta la scissione dell’ala pro Conte
Gettyimages
  • Mercoledì il premier parlerà in Aula: se la risoluzione di maggioranza non passerà si aprirà la crisi. In 86 sarebbero sul punto di mollare Luigi Di Maio, che lavora a un suo documento e ha riavvicinato la Lega.
  • L'Eurogruppo è il centro di coordinamento informale dei dicasteri delle Finanze dei Paesi che usano la moneta unica. La Ong anti corruzione: «Non garantisce il controllo democratico delle sue azioni».

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings