covid medici

I medici erano così certi della sicurezza dei sieri che pretesero l’immunità
iStock
Istituzioni e sanitari definirono le dosi prive di rischi. Eppure i dottori, inclusi quelli negli hub, vollero lo scudo penale. Scaricando la responsabilità dei danni sui pazienti.
L’ultimo pasticcio dell’era pandemica: niente indennizzi per i sanitari morti
iStock
  • Cattolica rifiuta di equiparare la malattia che uccise i medici all’infortunio sul lavoro. Cause in vista dai parenti delle vittime.
  • Dati essenziali per valutare l’efficacia dei preparati, ma l’azienda invoca la riservatezza.

Lo speciale contiene due articoli.

I medici a gettone finiscono in tribunale
iStock
Una dottoressa calabrese specializzata in «ritocchi» è stata spedita in pronto soccorso a Novi Ligure: lì ha dimesso una donna morta poche ore dopo. Adesso indaga la Procura. Nel cda della cooperativa c’è anche un politico cacciato dalla Meloni per frasi omofobe.
Covid, all’estero si scusano. Qui si nega ancora l’evidenza

In Italia barricate per il ritorno anticipato dei medici no vax negli ospedali. In Germania invece ammettono di aver perseguitato ingiustamente i bambini. Mea culpa anche in Gran Bretagna, Danimarca, persino in Canada: dovremmo prendere esempio. Da Copenaghen pure su come si contrasta davvero l’invasione.

Sanitari sospesi in balìa dei giudici: casi simili, ma sentenze opposte
Roberto Speranza (Ansa)
Disposto in Sardegna il reintegro di una dottoressa. A Padova, invece, il ricorso di un’infermiera viene respinto. L’obbligo di puntura sarà valutato dalla Consulta, presieduta da Marco D’Alberti, ex tecnico di Mario Draghi che l’approvò.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings