borse

Cinzia Macchi: «Con la mia Milanesa sdogano la “sciura”»
Cinzia Macchi
La fondatrice del brand di accessori: «L’ispirazione mi è venuta guardando da un rigattiere una coperta vecchia e logora. Ho reclutato 140 nonnine di due Rsa venete che lavorano all’uncinetto per me. La svolta? La Toys indossata da Lady Gaga».
Arianna Casadei: «Dopo le scarpe ci allarghiamo alle borse»
Arianna Casadei (Fashion Magazine)
Il direttore generale dell’azienda di famiglia che produce le calzature ai piedi delle dive di Hollywood: «Creiamo opere d’arte che potrebbero stare in una teca ma che invece vengono indossate quotidianamente. Sarebbe impossibile senza i nostri artigiani».
Antonio Quirici: «L’artigianalità e la concia vegetale fanno brillare Cuoio di Toscana»
Nel riquadro, Antonio Quirici
Il presidente del consorzio delle aziende pisane: «Al Pitti lanciamo la collaborazione con la Fondazione Palazzo Strozzi per sostenere il bistrot. Rappresentiamo il 98% del mercato italiano delle suole».
«Le mie borse: pellame italiano e semplicità»
Nel riquadro, Lorenza Bellora
La creatrice di My Style Bags Lorenza Bellora: «I nostri prodotti hanno un target alto, ma non sono pretenziosi. Ottima qualità con costi accessibili. Abbiamo anticipato il trend della personalizzazione, offrendo la possibilità di ricamare nomi, loghi, lettere e numeri sui capi».
La Borsa di Madrid è una delle migliori in Europa, con perdite sotto la media: pesa la decisione del governo di trasformare il Paese in un hub energetico continentale. Corre il comparto vacanze, che vale il 12% del Pil.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy