Storpiati in cambio di pochi spiccioli: truffa da horror alle assicurazioni

  • A Palermo sgominate due gang che arruolavano tossici e disoccupati. Rompevano loro gambe e braccia con pesi da palestra o pietre, simulando incidenti stradali. E poi, grazie a un perito, incassavano i rimborsi.
  • Nelle intercettazioni il boa si vantava dei risultati: «Tibia, perone e malleolo». Una vittima implorava: «Spaccatemelo in un colpo solo».

Lo speciale contiene due articoli

Roberto Speranza (Ansa)
La Calabria è a rischio. Una madre senza pass cacciata dal capezzale della figlioletta
Ansa
L’esecutivo vara un decreto senza l’urgenza (entrerà in vigore solo tra un mese), intimando a Camere, Quirinale e Consulta di adeguarvisi. Ma quegli organi sono i suoi contrappesi: piegandosi, si sottometteranno a una norma su cui dovrebbero vigilare
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

La Verità alle sette
Trending Topics
Change privacy settings