Il car sharing non fa boom: cala il numero dei noleggi e le vetture in più sono solo 500

True
  • Il mercato della mobilità condivisa in Italia vale 50 milioni di euro ma fatica a decollare. Se Milano e Roma si distinguono per il numero di auto disponibili (2.000 vetture per città), nell'ultimo anno i noleggi per utente sono calati da 10 a 8 con perdite consistenti che hanno sfiorato i 30 milioni di euro.
  • Giovane, con meno di 40 anni, maschio. È questo il profilo dell'utilizzatore medio di vetture condivise.
  • Non solo quattro ruote. La sharing mobility italiana passa anche dalle due ruote. Maurizio Pompili di eCooltra: «Lo scoter sharing vale l'1% del mercato ma gli utenti prelevano i nostri mezzi almeno 5 volte al mese».

Lo speciale comprende tre articoli.

Fritti e soffritti, gli insospettabili alleati di fegato e reni
iStock
Non bisogna privarsi (senza esagerare) dei cibi cotti in olio bollente: sono digestivi, depurativi e liberano le vitamine dei grassi «buoni».
Per distruggere un popolo si inizia dall’etica
Ansa
Per annichilire una civiltà bisogna stravolgerla, invertendo vizi e virtù. È ciò che hanno fatto illuminismo, marxismo e Sessantotto. Emblematico è il caso dell'aborto: uccidere bambini oggi è un diritto della donna e chi si oppone viene insultato e messo alla gogna.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

I negozi al dettaglio in Italia

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings