In Russia non c'è solo Vladimir Putin. La guida e i luoghi da non perdere - La Verità
Home
In primo piano

In Russia non c'è solo Vladimir Putin. La guida e i luoghi da non perdere

Contenuto esclusivo digitale

iStock

  • Il rapporto tra il presidente russo e il mondo occidentale non è mai risultato troppo cordiale. Eppure non è sempre stato improntato ad aperta ostilità. Un'analisi dei rapporti tra Vladimir Putin e gli Stati Uniti negli anni.
  • Mosca, città di cultura e religione. I cinque luoghi da non perdere, dalla famosa Piazza Rossa al teatro Bolshoi.
  • Il Lotte Hotel Moscow e il Barvikha Hotel & Spa: The Leading Hotels of the World presenta le due strutture nella capitale russa.
  • Alla scoperta di San Pietroburgo, un luogo dove d'estate la città si tinge dei colori del crepuscolo e balla tutta la notte.
  • L'Ermitage, il Palazzo di inverno, la Chiesa sul Sangue Versato: cosa visitare e dove dormire nella «finestra sull'Occidente».

Lo speciale contiene cinque articoli e consigli utili di viaggio.

In primo piano

«Le donne riscoprano la sottoveste e i pizzi da far solo intravedere»

  • La responsabile della linea femminile dello storico gruppo di famiglia, Genea Lardini: «Nel guardaroba non possono mancare gonne lunghe e abiti eleganti»
  • Fondazione Cologni e Starhotels aiutano il made in Italy. I pezzi dei nostri artigiani saranno esposti negli alberghi della catena, in modo da offrire ai «piccoli» un palcoscenico d'eccellenza.

Lo speciale comprende due articoli.

In primo piano

Gli istituti lombardi a scuola di turismo

Contenuto esclusivo digitale

Internazionalizzazione e stage di cinque settimane nel settore turistico in otto Paesi dell'Unione europea. Queste le opportunità che 90 studenti lombardi, i soli in Italia, avranno per quest'anno scolastico. Una visione e uno sguardo rivolti al futuro e alla formazione di competenze che aprono al mercato del lavoro del futuro.

In primo piano

Altro che Louvre, le opere d'arte ora si ammirano negli hotel

Contenuto esclusivo digitale

LHW

Da Capri a Parigi, passando per Miami fino ad arrivare a Betlemme. Gli hotel museo sono tra le mete più apprezzate dai viaggiatori che cercano, oltre ai confort di un hotel cinque stelle, un luogo in cui poter apprezzare la cultura locale.

All'interno gallery fotografiche.

In primo piano

Storia, cultura, moda: il viaggiatore di lusso sceglie l'Italia per la «bella vita»

Contenuto esclusivo digitale

Lhw

Una rete globale di hotel di lusso, con caratteristiche uniche e distintive: è The Leading Hotels of the World (Lhw), una realtà che da novant'anni riunisce alberghi particolari e indipendenti in ogni parte del mondo. Alla guida di Lhw c'è una donna, Shannon Knapp, nominata pochi giorni fa presidente e ad dopo aver ricoperto il ruolo di amministratore delegato ad interim. A La Verità la manager racconta cos'è Lhw e a chi si rivolge.

In primo piano

Viaggi con meditazione di lusso: 3.000 euro per fare yoga a Barbados

Vacanze ai Caraibi

Contenuto esclusivo digitale

iStock

  • Trecento milioni di persone praticano yoga in giro per il mondo. A Barbados esistono resort specializzati nella disciplina e ritiri di meditazione organizzati che possono costare fino a 4.000 euro a persona.
  • Cinque spiagge da non perdere. Da Bottom Bay, delimitata dalla barriera corallina, a Gibbes beach una delle più tranquille in cui la sabbia si tinge d'oro.
  • Nomad in pink: da Milano a New York, il centro di ritiro al femminile dove surfare e meditare tutto l'anno.
  • La terapia della natura: oli vegetali e tecniche di rilassamento per ripristinare l'equilibrio della mente.

Lo speciale comprende sei articoli e gallery fotografiche.

In primo piano

Bastano 50 euro per regalarsi una giornata di benessere in Spa

Contenuto esclusivo digitale

Qc Terme

  • Qc Terme nasce nel 1982 e a oggi è il leader italiano del settore con un fatturato complessivo di 61 milioni di euro.
  • Cinque olii dalle profumazioni uniche per una serie di massaggi ispirati ai valori fondamentali della vita: armonia, amore, viaggio, energia e leggerezza.
  • Dieci centri benessere sparsi per l'Italia dove passare una giornata unica tra vasche idromassaggio, biosaune e momenti di relax.

Lo speciale contiene 11 articoli.

In primo piano

Tutti in vacanza fingendosi barboni. L’assurda moda del mendicante chic

iStock

Molti giovani (e ricchi) occidentali girano il mondo pagando le spese con l'elemosina. In Thailandia già non li sopportano più.
In primo piano

Senza connessione e in case sull'albero: la vacanza è digital detox

Contenuto esclusivo digitale

Giphy

  • Si chiama phubbing, è la malattia di chi tende a non considerare le persone per concentrarsi sul cellulare. L'ultima moda sono le vacanze che aiutano ad allotanarsi dalla tecnologia.
  • Cinque regole per un distacco dolce dal telefonino. Dal lasciarlo in carica in un'altra stanza alle regole su come dimenticarsene per un'ora appena svegli la mattina.
  • Sui laghi, in boschi millenari o in torri patrimonio dell'Unesco: cinque mete per staccare dal mondo 2.0.

Lo speciale comprende sei articoli e gallery fotografiche.

In primo piano

Tra pinte di birra e gastronomia, l'Irlanda è il Paese da visitare

Contenuto esclusivo digitale

iStock

  • A insegnare agli abitanti della verde isola a bere birra furono con ogni probabilità i celti che sono stati i primi colonizzatori dell'area. La pinta, il tradizionale bicchiere con cui gli irlandesi bevono il loro pane liquido quotidiano, è una sorta di sacro Graal per gli irlandesi: lì dentro ci sta la cultura, la fede, l'idea di vita.
  • Pur essendo un'isola ci sono relativamente pochi piatti di pesce, la carne più consumata non è quella vaccina, ma quella di montone e in subordine di maiale. Il piatto nazionale è l'irish stew che si prepara stufando varie carni insieme con le patate.

Lo speciale comprende due articoli.