Non solo Mps, a Siena rinasce Enoteca italiana

True
Non solo Mps, a Siena rinasce Enoteca italiana
iStock

L'Enoteca italiana riparte. Il progetto di rilancio dello storico brand toscano è stato presentato quest'oggi da un gruppo di associazioni e imprenditori in una conferenza stampa organizzata da Siena in vetrina e tenutasi al Teatro dei Rozzi. Per la città del Palio una notizia che porta una ventata di freschezza dopo le numerose batoste subite dalle vicende relative al Monte dei paschi che più volte l'hanno messa in ginocchio. In quest'ambito, anche grazie alla nuova amministrazione targata Luigi De Mossi, la provincia toscana può ricominciare a scoprire altre attività imprenditoriali e guardare al futuro.

Sinistra schierata coi taxi del mare e l’Europa ora scopre l’emergenza
Ansa
Prime conseguenze del Codice per le Ong: la Geo Barents rischia multa e fermo, l’Ocean Viking può ripartire. Pd & C. contro il decreto. Giorgia Meloni vede Charles Michel. Il Ppe: «Serve una politica che interrompa le reti di traffico».
Pistole e fucili, i titoli caldi di Wall Street su cui conviene investire

Per le pantere grigie sono i miti della giovinezza. Amiche e amici fedelissimi di idoli come John Wayne, Gary Cooper, Sean Connery. I loro nomi? Colt, Winchester, Smith & Wesson. Marchi che sono diventati leggenda di Hollywood. La narrazione globale della Nuovo Frontiera. I pionieri che avanzavano sui carri tendati tenendo la Bibbia nella mano sinistra e l’arma sulla destra. Non importa se era un fucile a leva Winchester, una Colt a tamburo o una pistola Smith & Wesson.

Continua a leggere su Verità&Affari

Parigi è in allarme per il rientro delle ex combattenti dell’Isis
Emmanuel Macron (Getty Images)
L’antiterrorismo: «Le “spose del Califfato” francesi ritornate in patria sono ancorate alla loro radicalizzazione islamista».
I vip rubano il farmaco ai diabetici: fa snellire
Kim Kardashian (Ansa)
  • Negli Stati Uniti l’Ozempic e il gemello Wegovy sono introvabili: le star dei social da Musk alle Kardashian li hanno indicati come ritrovati «miracolosi» che fanno perdere peso. Così è scattata la corsa all’acquisto. E chi ne ha bisogno, i veri malati, è in difficoltà.
  • Il chirurgo pro-gender Tony Mangubat: «Fatti oltre 10.000 interventi, il paziente più piccolo aveva 15 anni».

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings