Per un seggio Juncker dice il vero su Berlino

Per un seggio Juncker dice il vero su Berlino
Ansa
  • Il presidente della Commissione in scadenza ammette che la Germania ha fatto peggio dell'Italia: «Ha sforato e violato i patti dell'Unione la bellezza di 18 volte, le ho contate». A muoverlo è comunque il tentativo di trovare nuove alleanze a Est con Victor Orbán.
  • Bruxelles benedice il patto delle batterie franco-tedesco. Alla faccia del mercato, la Commissione Ue dà l'ok al colosso che vuole il monopolio dell'elettrico. A discapito dell'Italia.

Lo speciale comprende due articoli.

Scalata a Mediobanca. Vincoli dalla Bce contro Del Vecchio
Alberto Nagel (Imagoeconomica)
Delfin pronta a salire sopra il 20%. Da Francoforte limiti di organizzazione su schema bancario. Cda di Generali sui conti.
La Russia ha espulso 24 diplomatici italiani
L’ambasciatore italiano a Mosca, Giorgio Starace (Ansa)
Mosca risponde all’allontanamento di personale russo avvenuto il 5 aprile. Misure analoghe prese pure contro Francia e Spagna. Mario Draghi non alza i toni: «Non interrompere i canali». Alla vicenda fanno da sfondo rapporti da tempo complicati fra le due intelligence.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings