Ong in confusione: non sanno chi incolpare

Ong in confusione: non sanno chi incolpare
Getty images
Dopo che il governo ha smantellato i decreti Sicurezza, gli attivisti non trovano più capri espiatori per le nuove stragi del mare. Nessuno osa criticare Luciana Lamorgese. Altri tempi quando c'era Matteo Salvini e Roberto Saviano poteva scrivere: «Quanto piacere le dà la morte?»
Trappola per Bob Kennedy dietro l’eterno mistero sul «suicidio» di Marilyn
Ansa
Il tempo non ha dato risposte sulla morte della diva. Fra i maggiori indiziati, la Cia e la mafia italoamericana, che l’avrebbe drogata per ricattare il compagno segreto.
La gioventù non è per forza incosciente
iStock
La conoscenza di uno studente di ingegneria greco mi ha aperto gli occhi: vive in una nazione in rovina e per crearsi un carriera vuole mettere a frutto il suo sapere in Germania, ovvero uno dei Paesi che ha messo in ginocchio il suo. È orbo? No, pensa al futuro.
Foto Niccolò Celesti
Kherson, regione meridionale del Paese: siamo entrati nel quartier generale di un manipolo di combattenti ucraini mentre dal cielo piovono i missili sparati dai russi. I volontari dormono con ordigni e mitragliatrici accanto ai materassi. L’ordine di Volodymyr Zelensky: mantenere le posizioni a costo della vita.
Foto Niccolò Celesti
Kherson, regione meridionale del Paese: siamo entrati nel quartier generale di un manipolo di combattenti ucraini mentre dal cielo piovono i missili sparati dai russi. I volontari dormono con ordigni e mitragliatrici accanto ai materassi. L’ordine di Volodymyr Zelensky: mantenere le posizioni a costo della vita.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings