Tag page

Cameron Spencer/Getty Images
Vincenzo Spadafora dorme sulla riforma del Coni e il Cio ci castiga: niente bandiera né inno alle Olimpiadi. Tocca sperare nella scappatoia.
Ansa
  • Friuli e Veneto, a guida leghista, si sono opposte al piano di Roma, seguite a ruota anche dal dem Vincenzo De Luca. Dubbi pure per Piemonte e Liguria: «Non è sicuro». La minaccia di Francesco Boccia: «Allora chiuso anche lo sci».
  • Il 27 gennaio scade il termine per la revisione della riforma dello sport chiesta dal Cio. Se il governo non si sveglia, il pericolo è andare alle Olimpiadi senza inno né bandiera.

Lo speciale contiene due articoli.

Tokyo (Ansa)
  • Tra gli eventi rinviati a causa della pandemia e quelli in programma ci si appresta ad assistere a una vera e propria abbuffata lunga 12 mesi: si parte subito il 3 gennaio con il Rally Dakar e si arriva a dicembre con i mondiali di nuoto in vasca corta di Abu Dhabi.
  • Avvicinamento a Qatar 2022: i lavori per portare a termine le infrastrutture nel Paese che ospiterà tra due anni la prima storica edizione dei Mondiali di calcio in inverno sono completi al 90%. La Danimarca minaccia di boicottare la competizione a causa della presunta violazione dei diritti umani da parte dello Stato qatariota nei confronti dei lavoratori immigrati.

Lo speciale contiene due articoli.

In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings