La Merkel tenta di salvare la faccia ma la bomba turca l’ha innescata lei

  • La Germania blocca la vendita di armi a Erdogan in risposta all'invasione della Siria. Un'azione tardiva per far dimenticare la verità: sono stati i tedeschi a imporci di stendere il tappeto rosso davanti al satrapo.
  • Il conflitto rimette in gioco i jihadisti. A fianco di Ankara schierate milizie islamiste. Un'autobomba esplode vicino al carcere che ospita 2.000 terroristi. Roma e Parigi muovono fregate a protezione dei pozzi.

Lo speciale comprende due articoli.

Augusto De Megni
Vittima dell'Anomina sarda, racconterà la prigionia in tv: «Non so nulla di chi ero da 0 a 10 anni. Non chiedo pietà, io ce l'ho fatta».
Claudio Graziano (Ansa)
Il presidente del comitato militare europeo: «Il riassetto globale parte nel 2011 con le scelte su Maghreb e Afghanistan. Ora margini per una nostra forza d'intervento. La Difesa comune inizi con cyber e spazio».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings