La lotteria della scuola tra date incerte e bus fantasma

  • Giorni, orari, percentuali, turni di presenze: manca ancora una linea comune tra esecutivo e Regioni. Se l'istruzione dà i numeri, una sola cifra è sicura: l'anno perso ridurrà i futuri guadagni del 10%.
  • La Fondazione Agnelli aveva proposto lezioni a luglio, blocco della mobilità e stop al valzer delle supplenze: «Ora recuperare la preparazione è sempre più difficile».
  • Per il sindacato riportare i ragazzi in aula il 7 è troppo pericoloso perché il sistema dei trasporti è rimasto immutato e la gestione delle modalità di ingresso è caotica.
  • Lo storico della pedagogia, Adolfo Scotto di Luzio, vede un forte impoverimento culturale: «Lo studio è stato messo ai margini da una maggioranza che non si preoccupa delle crescenti differenze sociali. Lucia Azzolina? Figura debole».

Lo speciale contiene quattro articoli.

Ansa
Tra «aperturisti» e «chiusuristi», l'incertezza del premier Mario Draghi allontana i ricchi flussi turistici esteri. Il passaporto vaccinale è soltanto un pannicello caldo. Ristoratori sul piede di guerra per i lucchetti orari.
Domenico Arcuri (Ansa-iStock)
La Guardia di finanza sequestra altri 50 milioni di esemplari acquistati da Domenico Arcuri. Le indagini puntano ai rappresentanti delle aziende in affari con il commissariato.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings