Altro che festa della Repubblica, è diventata la festa dei rom

Altro che festa
 della Repubblica, è diventata la festa dei rom
Ansa
  • Il presidente della Camera Roberto Fico trasforma la parata per la Repubblica nel solito inno all'accoglienza. Un insulto alla nazione e ai militari solo per provocare la Lega. Ma Matteo Salvini non ci sta: «Qui c'è gente che rischia la vita».
  • Cento immigrati salvati dalla Marina approdano in Liguria. Il Viminale: «Nessuno resterà, pronti altri Paesi e il Vaticano». Barca abbandona 70 pakistani in Puglia.

Lo speciale contiene due articoli.

Allarme di Centromarca, l’associazione delle aziende dei beni di largo consumo, sulla tempesta perfetta: non ci sono margini.
Le dispute tra alleati sugli appalti nel Paese rallentano la realizzazione di infrastrutture energetiche. E si parla già di ricostruzione: una torta da 1 trilione di dollari (cui aggiungere ricche risorse minerarie) per cui si sono mobilitate Parigi, Londra, Berlino e Ankara.
Gli analisti «autorevoli» scoprono che la guerra non è un videogioco
Getty Images
Su «Corriere» e «Repubblica» si deplora la riduzione del dibattito bellico a sterile talk show e si preannuncia un conflitto che potrebbe durare anni. Ma i primi a semplificare erano loro.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings