Esposto al Csm su Pignatone e Ielo. «Affari fra indagati e i loro fratelli»

  • Il pm Stefano Fava denuncia i suoi due superiori in Procura a Roma: avrebbero dovuto astenersi da inchieste su soggetti che avevano i rispettivi parenti come consulenti. E c'è mistero su alcuni arresti mai eseguiti.
  • I legali dell'imprenditore sostengono che sia parte offesa per via dell'intercettazione su Consip attribuitagli per errore. La Corte dice no: sbaglio senza dolo e ininfluente.
iStock
  • Si abbassa ancora l'età del primo contatto con le sostanze. Hashish, marijuana, cocaina acquistate con la paghetta. I centri di recupero: il fenomeno ci sta sfuggendo di mano.
  • Il neurochirurgo Giulio Maira: «Gli stupefacenti provocano danni permanenti al cervello, i ragazzi cercano lo sballo subito. La scuola ha abbassato la guardia. Avevo chiesto alla Azzolina di dedicarvi 2 ore all'anno: nessuna risposta».
Giorgia Meloni (Ansa)

«Repubblica» ha riportato la versione di un informatore di Latina che nel 2018 accusava Giorgia Meloni di aver comprato voti. Lei replica: «L'interessato ha smentito due anni dopo nello stesso verbale, letto solo a metà».

In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings